Suggestioni Romane

2020/2021

Beatrice ed Eleonora Dallagnese, pianoforte

Il capolavoro sinfonico di Ottorino Respighi, nato dalle sensazioni provate durante la visita della città di Roma. In queste composizioni ritroviamo tutta l’atmo­sfera romana, purtroppo in buona parte oggi scomparsa. La riduzione per piano­forte è opera dello stesso autore mentre l’esecuzione viene affidata ad un giovanissimo duo piani­stico che ha trasferito e trasformato la simbiosi gemellare in comune re­spiro pianistico e musi­cale.


C. Debussy (1862-1918) Six Epigraphes Antique L 139

O. Respighi (1879-1936) Pini di Roma (Poema Sinfonico per orchestra. Riduzione dell’Autore per pianoforte a 4 mani)

O. Respighi (1879-1936) Fontane di Roma (Poema Sinfonico per orchestra. Riduzione dell’Autore per pianoforte a 4 mani)

F. Schubert (1797-1828) Allegro in la min. D 947 “Lebenssturme”


In collaborazione con